SCARICA FOTO IPHONE MAC SENZA IPHOTO

Attiva la sincronizzazione dell’app Foto. Se hai Foto di iCloud attivato, devi scaricare le tue foto nella loro versione originale con la massima risoluzione sul tuo iPhone prima di importarle sul PC. In questo modo le nuove impostazioni di configurazione verranno salvate e applicate. Se hai importato foto da una scheda SD o da un altro dispositivo USB, devi prima espellere in modo sicuro il dispositivo. Prima di seguire una qualsiasi delle procedure riportate di seguito, ti consigliamo di creare un backup della tua libreria foto, anche se usi Foto di iCloud.

Nome: foto iphone mac senza iphoto
Formato: ZIP-Archiv
Sistemi operativi: Windows, Mac, Android, iOS
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 23.3 MBytes

Scegli la voce Rullino foto. A seconda delle dimensioni della libreria, l’operazione potrebbe richiedere tempo. È possibile farlo utilizzando l’applicazione “Foto” o “Acquisizione Immagini” integrata nel sistema operativo del Mac, usando la funzionalità AirDrop oppure sincronizzando l’iPhone con iCloud per poi scaricare sul Mac le immagine desiderate direttamente dal web. Se Foto per macOS non si avvia o non funziona come previsto, prova a seguire questi suggerimenti. Tocca una alla volta tutte le foto che desideri sincronizzare con il Mac. Ti mostreremo come rendere disponibili le tue foto su tutti i dispositivi con Foto di iCloud.

Per impostare la libreria attuale come libreria foto di sistema, procedi come segue: Usa Browser media per rendere disponibili le immagini della tua libreria foto in altre app, come Pages e iMovie.

3 Modi per Trasferire Fotografie da iPhone su Mac

Attiva la sincronizzazione dell’app Foto. Verrà visualizzata una nuova finestra di dialogo.

  SCARICARE CANIS CANEM EDIT PER PC GRATIS

Per iphhone una selezione di foto, fai clic sulle foto desiderate e quindi su Importa selezionati. Il limite massimo di caratteri è Seleziona con il mouse tutte le immagini di tuo interesse cliccandole una alla volta.

foto iphone mac senza iphoto

Premi il pulsante Seleziona. Home Telefonia iPhone Foto, video e musica iPhone Come trasferire foto da iPhone a Mac Dopo essere rimasto piacevolmente colpito dalle funzionalità del tuo Mac, hai cambiato telefonino ed hai acquistato il tuo primo iPhone. Per accedere a quest’ultima, seleziona la scheda Download visibile all’interno della i;hone laterale sinistra della finestra di Finder.

Potresti inoltre visualizzare sul dispositivo iOS un messaggio in cui viene richiesto di autorizzare il computer. Hai trovato utile questo articolo? Se iphlto Foto è aperta, chiudila. Tutto quello che devi fare è prenderti cinque minuti di tempo libero e mettere in pratica i consigli che sto per darti.

Questo articolo mostra come trasferire su un Mac le immagini memorizzate in un iPhone. A cosa mi riferisco?

Applicazione Foto

Questa procedura funziona inoltre per l’importazione di immagini da fotocamere digitali e schede SD. Dopo essere rimasto piacevolmente colpito dalle funzionalità del tuo Mac, hai cambiato telefonino ed hai acquistato il tuo primo iPhone.

Tocca una alla volta tutte le foto che desideri sincronizzare con il Mac. È caratterizzata da una serie di cerchi concentrici ed è collocata nella parte superiore del menu “Condividi”. Attiva Foto di iCloud: Puoi importare foto sul PC collegando il tuo dispositivo al computer e usando l’app Foto di Windows:. Tocca l’icona della funzionalità AirDrop.

  SCARICA APP PER MAC CRACCATE

foto iphone mac senza iphoto

Se utilizzi una versione di iOS precedente alla È possibile farlo utilizzando l’applicazione “Foto” o “Acquisizione Immagini” integrata nel sistema operativo del Mac, usando la funzionalità AirDrop oppure sincronizzando l’iPhone con iCloud per poi scaricare sul Mac le immagine desiderate direttamente dal web. Accedi al menu “Apple” cliccando l’icona. iphlne

Lezioni(di)Mela

Un’altra alternativa ai metodi descritti nell’articolo consiste nell’utilizzare un servizio di clouding, come OneDrive o Google Drive, su cui caricare le immagini. Seleziona il nome del tuo Mac. In questo modo potrai scaricarle sul Mac quando lo desideri. Per saperne esnza più continua a leggere, trovi spiegato tutto qui sotto.

Tocca l’icona dell’applicazione caratterizzata da un fiore stilizzato multicolore su sfondo bianco. Se il tuo Mac ha poco spazio libero a disposizione, valuta di utilizzare lo spazio di mwc legato al tuo account di iCloud per memorizzare le immagini presenti sull’iPhone. Foot Foto potrebbe avviarsi automaticamente non appena il dispositivo iOS viene rilevato dal computer.

Premi il pulsante Fine. Tocca il tuo ID Apple. In questo modo sarai certo che tutte le immagini presenti sull’iPhone saranno disponibili anche sul Mac. Fai clic sul pulsante Generale nella parte superiore della finestra Preferenze.